Tutorial: Punto Chiaromonte



Preparare una rete come spiegato  nel mio  tutorial,   avendo l’accortezza di prepararla con   un multiplo di 3 quadretti per lato; nel mio caso la rete è di 12 per 12 quadretti.



Nota: il  filato da utilizzare  cambia ovviamente a seconda del tessuto impiegato, in questo caso e’ stato usato un perlè n° 8;  per facilitare la visione dei passaggi, ho utilizzato un filo colorato, ma il ricamo e’ decisamente più  bello se eseguito tono su tono.


Fermare il filo nel punto quadro (utilizzare sempre il punto quadro per terminare/iniziare una gugliata o per fare i diversi passaggi richiesti) ed uscire con l’ago nel terzo buco partendo da sinistra, eseguire un giro di filo (punto cordoncino) attorno alla barretta come indicato nelle immagini  1 e 1a.



1

1a

Salire con l’ago e passare  sotto la barretta (saltandone una) da sinistra a destra: l’ago non deve mai passare sopra la barretta ma sotto,  come da immagine 2
2

Ridiscendere e passare l’ago da destra a sinistra sotto la barretta come da immagine 3, in questo modo si è formata la prima asola.


3
Compiere questi movimenti per altre 2 volte come da immagine 4


4
Riportarsi con l’ago di nuovo su, passare sotto la barretta ma, invece che ridiscendere per completare l’asola, fare un giro di filo  attorno alla barretta ed uscire con l’ago nel foro come da immagine  5


5

Ruotare il lavoro e ripetere i movimenti di prima entrando sopra da destra a sinistra e sotto da sinistra verso destra; dopo i tre giri completi fare un giro di filo attorno alla barretta e tornare su con un mezzo giro, fare un punto cordoncino attorno alla barretta ed uscire dalla rete facendo passare il filo sul retro nel punto quadro come da immagini 6 e 7.


6

7

Far passare l’ago nel punto quadro fino al punto giusto - immagine 7 - (NB. deve rimanere sempre vuoto un quadretto della rete)  poi  iniziare il petalo 3, eseguendolo come gia’ spiegato e poi portarsi  sopra per eseguire il petalo 4, immagini 8 e 9a

8
Nel disegno sotto riportato (grazie al figlio della Pia) viene indicata la sequenza di esecuzione dei petali, adottando la procedura di esecuzione a scaletta; chi volesse, per propria comodità, seguire un percorso diverso riporto anche un immagine in bianco  da personalizzare a piacere (immagini 9 e 9a)


9

9a

RIASSUMENDO ogni petalo è formato da tre giri completi (asole), da un giro di punto cordoncino ad entrambe le estremità e da un’altra mezza asola per consentire di portare l’ago nella posizione voluta. Qualora,  al termine dei tre giri l’ago si trovi già  nella giusta direzione il  mezzo giro in più non è necessario (questo dipende dalle misure della vostra rete).



4 commenti:

  1. Molto chiaro e interessante. Grazie

    RispondiElimina
  2. Grazie per la spiegazione e le immagine chiarissime, ricamo che proverò sicuramente............per merito tuo......

    RispondiElimina
  3. Grazie per lo schema , molto utile per eseguire il punto chiaromonte .

    RispondiElimina